Le cose eccessive non sono importanti (Talleyrand)